Viale della Bella Villa 58d

  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Disturbi d'ansia

I disturbi d'ansia, nelle loro diverse manifestazioni (attacchi di panico, ansia generalizzata, fobie, disturbo ossessivo complessivo) interessano circa l'11 % della popolazione italiana. L'ansia in sè è una normalissima reazione fisiologica ad una situazione di stress, rappresenta come il nostro organismo si prepara ad affrontare un pericolo (attaccando o fuggendo). E' una paura anticipatoria, questo vuol dire che ci spaventiamo di qualcosa che ancora non sta effettivamente accadendo. Questa può diventare disturbante quando la nostra mente inizia a percepire come pericolose situazioni che non lo sono realmente, in modo sistematico, ripetitivo e riguardante aree importanti della nostra vita.

 

Sintomi fisici

 

tachicardia, palpitazioni, extrasistolia, aritmia, dolore o fastidio al petto, ipertensione o cali di pressione, svenimento

 

dispnea, sensazione di soffocamento, asma

nodo alla gola

 Nausea, gastrite, reflusso gastroesofageo

diarrea, colon irritabile

tremori, gambe traballanti

bisogno di evaquazione

eccessiva sudorazione

 

vertigini, sensazione di “testa vuota” o leggera. Confusione mentale, decadimento capacità cognitive.

Orticaria, rossore o pallore al volto

Contatta uno psicologo dell'ambulatorio Atèpsy. Ci trovi in zona Centocelle Alessandrino Metro c.