Please reload

Post recenti

Obesità e memoria: quale correlazione?

January 30, 2016

1/1
Please reload

Post in evidenza

L'ansia può farci cambiare direzione?

January 27, 2016

L'emisfero destro del cervello è molto più attivo in chi soffre di ansia e di inibizione, questo può far tendere le persone a camminare nella traiettoria di sinistra. Questo è quello che hanno scoperto i ricercatori guidati dal Dott. Weick dell'università di Kent. Lo studio è stato mirato a stabilire il motivo per cui gli individui mostrano una tendenza a prestare attenzione diversificata nello spazio, alle persone bendate è stato chiesto di camminare in linea retta attraverso una stanza verso un obiettivo visualizzato precedentemente. I ricercatori hanno così trovato prova del fatto che gli individui ansiosi o inibiti ad occhi bendati erano inclini a spostare i piedi verso sinistra, indicando una attivazione maggiore dell'emisfero destro del cervello.

La ricerca ha individuato come i due emisferi cerebrali siano associati a diversi sistemi motivazionali, l'emisfero sinistro alla tendenza all'avvicinamento mentre l'emisfero destro all'inibizione.

I risultati possono trovare applicazione nel trattamento del neglect unilaterale, una condizione che determina una mancanza di consapevolezza di un lato dello spazio. Gli individui che soffrono di neglect destro possono beneficiare di interventi mirati a ridurre l'ansia.

 

 

Mario Weick, John A. Allen, Milica Vasiljevic, Bo Yao. Walking blindfolded unveils unique contributions of behavioural approach and inhibition to lateral spatial bias . Cognition , 2016; 147: 106 DOI: 10.1016/j.cognition.2015.11.006

Please reload

Seguici

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square

Viale della Bella Villa 58d

  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon