top of page

Personalità e psicoterapia

di Antonio Colanicchia


Per comprendere i sintomi, occorre conoscere la persona che li ospita (Westen, Gabbard e Blagow, 2006). “La stessa sintomatologia manifesta può sottendere condizioni strutturali, della personalità, molto diverse, così come due persone possono manifestare problematiche psichiche analoghe per mezzo di sintomatologie molto diverse” (Ponsi, 2009). Per comprendere ciò occorre fornire la definizione del termine “personalità”. La “personalità” può essere definita come un insieme di modalità relativamente stabili di pensare, sentire, comportarsi e mettersi in relazione con gli altri. Con “pensare” non si intende solo i sistemi di credenze e il modo in cui attribuiamo significato a noi stessi e agli altri, ma con “pensare” si fa riferimento anche ai valori morali e agli ideali (Lingiardi, Mc Williams, 2017).

In estrema sintesi, comprendere la struttura di una personalità significa riuscire a individuare delle costanti funzionali del modo di percepire la realtà, regolare gli affetti, articolare i pensieri e relazionarsi agli altri. Ciò è essenziale per pensare e progettare una psicoterapia.



Riferimenti bibliografici:

Dazzi N., Lingiardi V., Gazzillo F. (a cura di), (2009). La diagnosi in psicologia clinica. Personalità e psicopatologia. Milano: Raffaello Cortina.

Lingiardi V., Mc Williams N., (ed). Manuale diagnostico psicodinamico PDM-2. Milano: Raffaello Cortina, 2017.

Ponsi M. (2009). “Come usa la diagnosi lo psicologo psicodinamico”. In Dazzi N., Lingiardi V., Gazzillo F. (a cura di), (2009), La diagnosi in psicologia clinica. Personalità e psicopatologia. Milano: Raffaello Cortina.

Westen D., Gabbard G., Blagow P. (2006). “Ritorno al futuro”. In Dazzi N., Lingiardi V., Gazzillo F. (a cura di), (2009), La diagnosi in psicologia clinica. Personalità e psicopatologia. Milano: Raffaello Cortina.



Comentários


Post in evidenza
Riprova tra un po'
Quando verranno pubblicati i post, li vedrai qui.
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
bottom of page