Ambulatorio Territoriale di Psicologia

Obiettivi e Fine dell'Ambulatorio

L'idea di un Ambulatorio Territoriale di Psicologia nasce dalla nostra esperienza professionale di psicologi e psicoterapeuti nell'ambito del disagio psicologico e psichiatrico. Ogni giorno cerchiamo di proporre ai nostri pazienti un intervento improntato alla più autentica umanità, accoglienza del significato più profondo del malessere ed un sincero atteggiamento empatico. Spesso però è nostro comune riscontro che vuoi per lo stigma che circonda la sofferenza psichica vuoi per la scarsità o inaccessibilità delle risorse, il primo intervento sulle problematiche avviene molto tardi, e spesso al di là delle buone intenzioni, quello che realisticamente è fattibile è poco più di una riduzione del danno. Siamo fermamente convinti, come sancisce l'Art. 32 della Costituzione, che ogni persona abbia il diritto a vedersi tutelata la Salute nel senso più ampio: psico-fisico. E purtroppo quando lo Stato è deficitario, il cittadino è costretto a provvedervi in prima persona. Questo servizio racchiude nel proprio nome il senso più profondo del nostro intervento.

Ambulatorio: ovvero un luogo in cui trovare accoglienza, ascolto, supporto o terapia che possa entrare nella quotidianità di una persona senza costituirne l'unico orizzonte di vita. Troppo spesso infatti il malessere psicologico sembra incompatibile con una vita soddisfacente, o perché il soggetto lo tace finanche a sé stesso, per lo stigma che lo circonda, o perché quando ormai il malessere è diventato molte forte la persona viene allontanata dai suoi contesti di vita.

Territoriale: ovvero il fine e il mezzo del nostro intervento. Il fine perché è al nostro territorio, che siamo orientati, con le sue criticità e risorse. Il mezzo perché è servendoci del territorio che possiamo rendere accessibile il benessere psicologico a quante più persone possibili, raggiungendole nei loro contesti di vita, incontrandole nei loro abituali spazi d'incontro. Obiettivi dichiarati dell'Ambulatorio sono: • Promuovere comportamenti e stili di vita orientati alla salute psichica; • Prevenire ed individuare le aree di disagio e la loro tipologia; • Intervenire tempestivamente nella situazioni di malessere psichico, al fine di prevenire scompensi più importanti; Per raggiungere questi scopi viene offerto innanzitutto un servizio di consulenza e terapia psicologica a costi sociali. Verranno proposti dei percorsi di terapia di gruppo rivolti a diverse tipologie di utenza. Inoltre vengono organizzati degli incontri di formazione e di informazione su temi inerenti la salute mentale e il benessere psicologico. Gli incontri sono innanzitutto pensati per offrire uno spazio in cui poter parlare liberamente e senza pregiudizio di temi che spesso suscitano paura e dolore. Siamo convinti che soltanto abbattendo il muro dello stigma si possa fare realmente prevenzione. L'Ambulatorio si interfaccia con le scuole del territorio, convinta che una buona educazione alla salute debba far parte del curriculum di ogni studente. Verranno organizzati laboratori didattici per bambini e adolescenti che servendosi del gioco e delle nuove tecnologie forniranno ai partecipanti utili strumenti per migliorare la propria regolazione emotiva. È ormai ampiamente dimostrato che una più efficace regolazione emotiva nonché un maggiore benessere a scuola prevengono fenomeni come la dispersione scolastica e il bullismo. Le iniziative nell'ambito scolastico non sono rivolte solo agli studenti ma anche ai docenti. Insegnare è un lavoro complesso ed esposto a molteplici rischi. Il fallimento del percorso educativo scolastico inoltre è purtroppo associato a costi anche elevati, ci sembra quindi fondamentale costruire spazi nel quale docenti, personale scolastico e genitori possano dialogare coadiuvati da esperti e trovare uno spazio per esprimere i propri dubbi e le proprie difficoltà. Spesso infatti una maggiore conoscenza dello sviluppo psicologico normale e problematico può aumentare il senso di sicurezza del docente e riattivare le sue risorse intrinseche. Nostro impegno è quello di interfacciarci con tutte le istituzioni che operano sul territorio in una continua e proficua collaborazione con i servizi di salute pubblica che spesso non riescono ad accogliere tutte le richieste di aiuto. L'Ambulatorio è in definitiva ispirato ad un significato ampio e profondo del termine psicologia di comunità: si muove ed opera sul territorio coinvolgendo e interfacciandosi con tutte le realtà spesso per prime colgono i segnali di un malessere psicologico. Siamo convinti che il diritto alla salute e gli alti costi sociali del disagio mentale rendano indispensabile un approccio che porti anche i professionisti, psicologi, verso le persone e non solo viceversa.

Contatta uno psicologo dell'ambulatorio Atèpsy. Ci trovi in zona Centocelle Alessandrino Metro c.

Ambulatorio Territoriale di Psicologia